Carenze organico della Forestale, Scibilia (Pd) chiede intervento di Stato e Regione - IVG.it
Economia

Carenze organico della Forestale, Scibilia (Pd) chiede intervento di Stato e Regione

sergio scibilia

Liguria. “Pur svolgendo compiti di tutela del patrimonio naturale e paesaggistico e di prevenzione e repressione dei reati in ambientali e alimentari con attività che influiscono concretamente sulla vita quotidiana dei cittadini, il Corpo Forestale dello Stato lotta con una carenza cronica di organico che deve trovare urgente soluzione”. Con questa motivazione, il consigliere regionale del Partito Democratico Sergio Scibilia ha presentato oggi un ordine del giorno al Consiglio regionale individuando alcuni interventi urgenti. Il documento è stato approvato all’unanimità.

“Chiedo l’intervento dell’assessore Barbagallo – ha spiegato Scibilia – e propongo, come Presidente della Commissione Consiliare Attività Produttive della Regione, di convocare per un’audizione su questo argomento il Comando Regionale del Corpo Forestale. Ho inoltre chiesto di inviare il documento ai parlamentari liguri perché è un problema che va affrontato anche a Roma in sede ministeriale”.

“Il ruolo del Corpo Forestale – ha sottolineato il Consigliere Scibilia – non si limita alla prevenzione e spegnimento degli incendi boschivi, come si potrebbe essere portati a pensare, ma si compone di importanti funzioni di controllo sulle discariche, sugli sversamenti illegali, sull’inquinamento della falde acquifere, sul deturpamento delle bellezze naturali, sull’abusivismo edilizio, sulle frodi alimentari nonché per la repressione del bracconaggio e di controllo sulla pesca nelle acque interne. Infine, non per ultimo, la Forestale svolge funzioni di Polizia Giudiziaria concorrendo a garantire l’ordine, la sicurezza pubblica ed il pubblico soccorso”.

“Emblematico è il caso di Ventimiglia – ha detto ancora Scibilia – dove il Comando della Forestale risulta completamente chiuso da diversi giorni, in quanto mentre sulla carta dovrebbero lavorarci 4 persone, in realtà sono solo due, una delle quali in questo periodo non è in servizio per un grave infortunio sul lavoro. Questa grave carenza di organico è diffusa in molte stazioni della Forestale in Provincia di Imperia, con un totale di circa 14 unità mancanti rispetto all’organico previsto, e più in generale in tutta la Liguria , con conseguenti disfunzioni nel normale servizio e con il rischio di creare forti disagi ai cittadini e ripercussioni dirette sul sistema della legalità, creando un vuoto istituzionale preoccupante da parte dello Stato”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.