IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calizzano, proseguono i lavori del Tavolo Permanente con Bardineto, Massimino e Osiglia

Calizzano. Ieri sera, presso il Salone Verdi in Calizzano, si è svolto l’incontro di aggiornamento sull’andamento e lo stato dei lavori del Tavolo Permanente, istituto nell’autunno scorso di concerto con la Provincia, con il Comune di Calizzano sede e capofila.

Alla presenza dell’assessore provinciale Revetria, del comandante Faioli per il Corpo Forestale, delle associazioni di categoria, dei sindaci di Bardineto, Massimino, Osiglia e Calizzano e del vice sindaco di Bormida, una quarantina di operatori hanno potuto avere una prima informativa sulla documentazione predisposta per la realizzazione del Piano di Gestione da parte della Provincia, in particolare prendendo visione della cartografia del territorio, dettagliata e suddivisa per tipologie di essenze di piantumazione.

“Si può passare così ora alla ‘fase 2’, nella quale saranno proprio coloro che di bosco e nel bosco vivono a potere proporre indicazioni ed elementi, correzioni e rilievi concreti – dicono dal comune di Calizzano – dalla prossima settimana sono stati fissati incontri ristretti operativi comune per comune, riaggiornandoci direttamente per giovedì 17 luglio prossimo presso il Salone Verdi in Calizzano per prendere visione di quanto verrà proposto così dal territorio”.

“Il percorso è sicuramente ancora non breve, ma è motivo di soddisfazione verificare la concretezza ed utilità delle scelte operative adottate, che porteranno a risultato da poi sottoporre in Regione per gli adempimenti e le determinazioni del caso”, concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.