Cronaca

Auto trafitta dal guard rail ad Albenga, giovane miracolosamente illeso

Incidente auto-motrice superstrada Vado

Albenga. Tremendo schianto nella notte tra Lusignano e San Fedele, dove un automobilista di 33 anni, questa notte intorno alle 4.50, ha impattato violentemente contro il guard rail, distruggendo totalmente l’auto.

Un colpo di sonno o una disattenzione che avrebbero potuto rivelarsi fatali per il 33enne: l’auto infatti ha centrato frontalmente l’inizio del guard rail, dal quale è stata totalmente infilzata per tutta la sua lunghezza. Come una lama di rasoio la protezione metallica è penetrata dal muro della vettura e fuoriuscita dal lunotto posteriore.

Incredibilmente l’automobilista non ha riportato traumi gravi: solo sfiorato dal guard rail, è sceso autonomamente dal veicolo dal lato sinistro. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i militi del 118: il giovane è stato trasportato per accertamenti all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, ma le sue condizioni non sono preoccupanti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.