Slitta il vertice a Roma per Piaggio, sindacati: "C’è impegno governo, sospendiamo occupazione a Sestri" - IVG.it
Cronaca

Slitta il vertice a Roma per Piaggio, sindacati: “C’è impegno governo, sospendiamo occupazione a Sestri”

occupazione piaggio sestri

Sestri Ponente. Stop, almeno per ora, all’occupazione da parte dei lavoratori dello stabilimento Piaggio Aero di Sestri Ponente. La mossa è stata decisa in una assemblea nel corso della quale sono stati illustrati i contenuti di una lettera arrivata ieri dal ministero dello Sviluppo economico. Un documento che rinvia l’incontro al Ministero di lunedì prossimo per dare tempo a nuovi approfondimenti e che viene interpretato come una novità parzialmente positiva.

“Per noi significa che c’è un impegno del Governo ad affrontare la situazione”, spiegano i sindacati, che comunque rimangono mobilitati.

E’ comunque un segnale importante, dopo l’assenza di spiragli nella trattativa registrata solo poche ore fa. Sul piatto il mantenimento dell’attività manifatturiera a Sestri Ponente, fortemente voluta dai lavoratori, cui si oppone il piano presentato dalla proprietà, che vedrebbe nel ponente genovese solo il servizio di manutenzione, con un conseguente forte ridimensionamento della forza lavoro impiegata.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.