Savona calcio, si avvicina la sfida al Lumezzane ma Aresti resta in dubbio. Out Giuliatto e Carta - IVG.it

Savona calcio, si avvicina la sfida al Lumezzane ma Aresti resta in dubbio. Out Giuliatto e Carta

aresti

Savona. Mancano due giorni all’attesissima sfida col Lumezzane. Al Savona Fbc servirà almeno un punto per centrare matematicamente il traguardo play-off.

La squadra si è allenata con buona intensità anche sotto una pioggia battente questa mattina. Aresti (problemi alla spalla) non ha lavorato coi compagni e rimane in forse; certe, invece, le assenze dello squalificato Quintavalla, di Giuliatto e di Carta, ancora lontano dalla forma migliore.

Ieri, invece, si è giocata la consueta partitella in famiglia, risolta dai gol di Grandolfo e Virdis.

Mister Gianni Mattu non nasconde le insidie del match. “Loro sono una squadra piena di giovani interessanti e con voglia di mettersi in mostra – osserva -. Ma noi abbiamo un traguardo da raggiungere e contiamo di raggiungerlo anche grazie al consueto apporto del nostro pubblico”.

Non ci sarà la sfida contro un un ex atteso, Belotti: “Sappiamo che ha problemi ad una caviglia e per lui la stagione è finita”, chiude il mister biancoblu.

Intanto, al Campus Universitario di Legino, è stata firmata una convenzione tra il Savona FBC e il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione di Savona. Infatti, a partire dal mese di maggio gli studenti avranno la possibilità di svolgere degli stage nella sede di via Cadorna, ed in particolare saranno impegnati in progetti di comunicazione e marketing.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.