Finale, la 24 H Mtb assegna il titolo europeo Wembo: ecco i favoriti - IVG.it
Sport

Finale, la 24 H Mtb assegna il titolo europeo Wembo: ecco i favoriti

Mtb 24 ore

Finale L. E’ tutto pronto a Finale Ligure per il via del primo Campionato Europeo “Solo” (gara individuale) di mountain bike Wembo nella specialità della 24 ore. La gara prenderà il via domani a mezzogiorno da Piazza Vittorio Emanuele II, nel suggestivo borgo di Finalmarina. I 400 bikers si trasferiranno quindi sull’Altopiano delle Manie dove gli organizzatori dell’Asd Blu Bike hanno ricavato un percorso ad anello di 11 km caratterizzato da un mix di tracciati di freeride e cross country particolarmente amati dagli appassionati.

A caccia dell’oro continentale vi sono bikers di 11 nazioni. Tra i favoriti figurano il tedesco Rudolf Springer, l’inglese Andrew Howett, il portoghese Pedro Maia e il trentino Marco Copelli. Tra le donne favori del pronostico per le azzurre Ilaria Balzarotti e Giuliana Massarotto, la prima di Como e la seconda di Padova, entrambe già vincitrici della gara Mtb a tappe Alta Via Stage Race che tradizionalmente si disputa a metà giugno sulle montagne dell’entroterra ligure.

L’Europeo rappresenta la succosa anteprima della tradizionale 24H di Finale, la cui 16 edizione scatterà sabato alle 14.00 da Piazza Capello a Varigotti. Nel fine settimana saranno complessivamente 2.500 i concorrenti in gara. Un dato che regala agli organizzatori liguri un primato planetario: quella di 24h con il maggior numero di iscritti al mondo. Una grande soddisfazione per Riccardo Negro, Lorenzo Carlini e Marco Marchese da sempre anima di questo fantastico evento.

E oltre al grande valore agonistico l’evento di Mtb costituisce oggi un grande patrimonio anche in chiave turistica grazie alla folta delegazione straniera (il 40% dei concorrenti) e di donne (15%), di qualsiasi età. “E’ un risultato che ci gratifica – commenta Marco Marchese, vicepresidente dell’Associazione Albergatori – perché conferma che il nostro evento è sempre più conosciuto in campo internazionale con importanti risvolti anche in chiave di promozione turistica della nostra località. Ed anche una presenza importante in ottica famiglia, la realtà che costituisce una risorsa importante per l’economia ricettive”.

E non c’è dubbio che gli organizzatori liguri stiano facendo scuola anche in campo internazionale. Così a Finale è presente David Munro, membro del C.O. di Fort William la località scozzese che a ottobre ospiterà il mondiale Solo Wembo. L’evento già organizzato due anni fa a Finale e che tornerà in Liguria il prossimo anno o al massimo nel 2016. La turnazione potrebbe diventare quadriennale perché con Finale, Canberra e Fort William vi è ora anche una località Usa interessata a ospitare la rassegna iridata. Decisamente un buon segno e una conferma del grande valore promozionale che oggi ha il Mondiale Wembo.

Anche quest’anno la 24H di Finale è accompagnata da tanti eventi collaterali e da tanta musica. Il tema dominante della festa è il Far West e quindi sono stati organizzati diversi concerti di Musica Country e Blugrass che renderanno ancora più emozionante l’esperienza dei partecipanti. Già domani con un doppio evento alle Manie alle 18 e alle 21.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.