Politica

Elezioni, il Pd sfodera i grandi nomi: 25 presidi nel weekend, nel savonese arrivano Boschi e Fassina

giovanni lunardon

Liguria. L’appuntamento con le urne si avvicina. A poco più di una settimana dal voto per le elezioni europee e le amministrative, che anche in Liguria coinvolgeranno diversi Comuni, dal 16 al 18 maggio il Partito Democratico organizza un week-end di mobilitazione straordinaria nelle vie e nelle piazze delle città liguri.

“Per molti cittadini sarà l’occasione di incontrare i candidati del Pd al Parlamento Europeo e nei diversi Comuni chiamati al rinnovo delle proprie amministrazioni – spiegano dal partito – Grazie ai presidi e ai banchetti allestiti sul territorio, in vista del voto del 25 maggio, gli elettori potranno conoscere in maniera più chiara e approfondita le idee e le proposte programmatiche del Partito Democratico per un’Europa che cambia verso e per un’amministrazione più vicina e attenta ai bisogni dei cittadini”.

“In Liguria – spiega Michele Malfatti, responsabile Organizzazione PD Liguria – abbiamo organizzato circa 161 presidi su tutto il territorio regionale: Genova 60, Savona 25, Tigullio 23, Imperia 18, La Spezia 35. Si tratterà di una mobilitazione straordinaria, che coinvolgerà l’intero Partito Democratico ligure. Come sempre prezioso e indispensabile sarà l’impegno delle migliaia di volontari che ogni giorno si mettono a disposizione del partito e della propria città. Accanto a loro, l’intero gruppo dirigente del PD Liguria, assessori e consiglieri regionali e comunali, i nostri parlamentari. E naturalmente i candidati al Parlamento Europeo e alle amministrative. Inoltre, in questo week-end di mobilitazione, diversi rappresentanti ed eletti del Pd a livello nazionale arriveranno in Liguria per incontrare i nostri elettori”.

Le iniziative nel savonese a cui parteciperanno esponenti del Pd nazionale sono 2: il 18 maggio alle ore 10,00 Maria Elena Boschi sarà ad Albenga con il candidato sindaco Giorgio Cangiano, mentre il 19 maggio alle ore 21,00 Stefano Fassina sarà a Vado Ligure.

“In queste settimane – commenta Giovanni Lunardon, segretario regionale PD Liguria – abbiamo vissuto una campagna elettorale che ci ha dato molte possibilità di essere vicino ai cittadini e di far loro conoscere la nostra idea per una nuova Europa, dove anche la Liguria possa giocare un ruolo strategico puntando sulla valorizzazione delle proprie risorse e sulla capacità di essere in rete. L’Europa è una grande opportunità per il nostro Paese e la nostra regione, è questo il messaggio che vogliamo trasmettere agli elettori e che ci auguriamo emerga dalle urne il prossimo 25 maggio. Allo stesso modo confidiamo in un risultato significativo a livello amministrativo, di conferma dove già siamo alla guida della città e di forte rinnovamento nelle amministrazioni che ci vedono all’opposizione. Con questo spirito di fiducia il PD Liguria chiuderà la campagna elettorale il prossimo giovedì 22 maggio alle ore 17,30 in Largo Pertini a Genova. Interverranno Alessia Mosca, capolista PD nella Circoscrizione Nord Ovest, Sergio Cofferati e i candidati della Liguria al Parlamento europeo, il Ministro della Difesa Roberta Pinotti, il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando e Roberto Speranza, presidente del Gruppo PD alla Camera dei Deputati”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.