Cronaca

Ancora nessuna traccia di Sandro Cesio: adesso si teme per il freddo e la pioggia

Casanova Lerrone. Le condizioni climatiche stanno sensibilmente peggiorando nelle ultime ore ed è in corso un forte abbassamento della temperatura, con la pioggia che sta bagnando anche l’entroterra. Ancora nessuna traccia di Sandro Cesio, 81 anni, l’anziano – con problemi di Alzheimer – scomparso da ieri pomeriggio dalla località Ronco, a Casanova Lerrone.

In queste ore i nuclei di ricerca stanno seguendo le indicazioni frutto di due diverse segnalazioni, entrambe indicando la strada provinciale 6 come luogo dell’avvistamento: la prima ha riferito di aver individuato Cesio a monte di Ronco, mentre l’altra nella zona a valle della frazione.

Le squadre stanno concentrando le ricerche perlopiù sul sentiero che porta a Marmoreo, mentre una squadra della Forestale sta battendo la parte bassa ed altre unità battono la zona in località Degna.

Sul posto, per le ricerche, sono presenti una squadra del soccorso alpino di Finale, due unità cinofile dei vigili del fuoco, il quindicesimo elinucleo e i carabinieri.

Quel che è certo è che il meteo è in netto peggioramento e, per un uomo di 81 anni malato di Alzheimer, esposto alle intemperie, la situazione si complica ancora di più. La tempestività giocherà un ruolo cruciale nel ritrovamento di Sandro Cesio che, ad ora, risulta ancora disperso.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.