IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Rosy Guarnieri ringrazia Vaccarezza: “Ci ha messo la faccia, non come altri”

Albenga. “Non è mia intenzione entrare nel merito del dibattito interno a una forza politica di cui non faccio parte. Tuttavia, vorrei spezzare una lancia in favore dell’amico Angelo Vaccarezza, presidente della Provincia, il quale ha accolto il mio appello a scendere in campo al mio fianco per sostenermi nella campagna elettorale per le ultime amministrative”, così Rosy Guarnieri, il giorno dopo la tornata elettorale che l’ha vista sconfitta, in merito al dibattito in corso all’interno di Forza Italia in Provincia di Savona.

“Lo ringrazio perché – prosegue – un po’ come ho fatto io, ha voluto metterci la faccia, impegnandosi in prima persona, a prescindere da quello che potesse essere il risultato finale. Chi non fa, non sbaglia. Altri hanno preferito, in modo scaltro e con poco rispetto per chi era impegnato nelle comunali, pensare ai propri interessi per le europee, con iniziative che hanno coinvolto anche esponenti ormai fuori dal partito, le quali hanno solo contribuito a creare confusione nell’elettorato”.

“Ringrazio quindi Angelo Vaccarezza perché, a differenza di altri, non è mai stato ambiguo nel suo sostegno e nell’appoggio incondizionato alla nostra squadra”, conclude la Guarnieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da briant88

    Credo che una onesta riflessione porterebbe ad altre conclusioni per entrambi i protagonisti della foto: dopo i ringraziamenti di rito tirare fuori le valige e come si suol dire “farle”.
    Ostinarsi sarebbe diabolico.

  2. Scritto da duffy

    non si assume mai le proprie responsabilità, la colpa é sempre di altri: il voto é il risultato di tre anni di amministrazione…….Quando qualcuno é così presuntuoso, basta saper aspettare…….. …….56 a 21!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. ahote hania
    Scritto da ahote hania

    Ah, sono altri che hanno creato confusione nell’elettorato???
    Belin, che sviolinata al paciocchino bello nostro… andatevi a fare due spaghi di consolazione (magari con Iva Zanicchi).