Cronaca

Albenga: finte verifiche sulla tassa della spazzatura, si spacciano per funzionari del comune e derubano un’anziana

Albenga torri

Albenga. E’ di nuovo allarme truffa: questa volta, a farne le spese, sono gli anziani ingauni. A dare l’allarme è il consigliere comunale Eraldo Ciangherotti, dopo un episodio avvenuto in mattinata.

“In via Isonzo, questa mattina – racconta l’ex assessore ai servizi sociali – due persone ben vestite e con un falso tesserino del comune hanno pedinato una signora anziana dall’uscita del supermarket fino alla porta di casa e, con la scusa di verifiche in corso sulla tassa della spazzatura, si sono introdotti nell’abitazione”.

A quel punto i due malintenzionati hanno fatto aprire alla povera donna la cassaforte e l’hanno derubata di tutto. Il timore, ora, è che non si tratti di un gesto isolato ma che i due ladri d’appartamento possano tornare a colpire: “Fate girare voce – è l’appello di Ciangherotti – e avvertite sopratutto i nonni e le persone anziane che vivono sole”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.