Vernazza, l’impresa che rimosse treno ad Andora contattata per la Concordia

frana-andora-04

Andora. L’impresa Vernazza nata a Varazze con sede centrale oggi a Genova, che ha eseguito la delicata e spettacolare rimozione via mare del treno deragliato ad Andora, potrebbe partecipare all’operazione di rimozione della Concordia. “Abbiamo avuto contatti con Costa e con i tecnici per simulare un eventuale intervento – ha spiegato il direttore amministrativo Gianluca Dodero -, abbiamo fatto degli esercizi di fattibilità, ci siamo scambiati disegni”.

L’impresa savonese, che ha succursali in diverse regioni, compresa la Toscana, non rivela altro sui progetti di rimozione e sulla scelta del porto di destinazione.

“Le decisioni non spettano certo a noi” ha aggiunto Dodero. Ad Andora l’impresa era intervenuta con due speciali gru, sistemate su una gigantesca chiatta trainata via mare da Genova, che avevano sollevato il locomotore del treno e lo avevano riposizionato sui binari.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.