IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ultimi lavori per la giunta Berruti prima delle elezioni: quasi ultimata la ciclabile tra Cosseria e Carcare

Più informazioni su

Cosseria. Ultima tranche di lavori per la giunta comunale del sindaco Andrea Berruti prima della tornata elettorale. “E’ in fase di allestimento il cantiere per la realizzazione della pista ciclabile, sospeso durante il periodo invernale – spiega il primo cittadino di Cosseria – Se le condizioni meteo saranno favorevoli il corpo principale dell’opera dovrebbe essere ultimato tra un mese e mezzo e successivamente saranno completati alcuni interventi di rifinitura come quelli di asfaltatura. Quest’opera rappresenta un tassello importante per il nostro paese, infatti consentirà un collegamento ciclabile e pedonale veloce e soprattutto sicuro con il comune di Carcare”.

“Sempre in tema di lavori pubblici sta terminando la fase di sistemazione della rete di illuminazione pubblica – prosegue Berruti – il 90% delle lampade sarà a led, un dato che inserisce di diritto il nostro paese tra i primi in provincia con un così alto coefficiente di risparmio energetico. Sono in corso una serie di interventi di miglioria su tutta la rete idrica e sulle vasche di approvviggionamento, onde evitare perdite e conseguenti sprechi di acqua. Per quanto riguarda la viabilità è stato segnalato alla Provincia lo stato di pericolosità in cui versa la sp 29 in direzione Cengio a causa della frana che ha richiesto la chiusura di una carreggiata e la regolazione del traffico a senso unico alternato”.

“Importanti novità riguarderanno anche la raccolta dei rifiuti con il passaggio al porta a porta, una piccola rivoluzione che deve essere spiegata e recepita nel migliore dei modi dalla popolazione per essere funzionale. Inoltre, non sul piano della sicurezza, saranno installate sei telecamere di videosorveglianza. Grazie a un contributo erogato dalla Regione per i comuni associati e che porterà nelle casse cosseriesi circa 30 mila euro, verranno monitorati con l’apposita strumentazione i principali ingressi al paese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.