IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“SomosTodosMacacos”, l’hashtag contro il razzismo dilaga anche nel calcio savonese

Savona. Gesto spontaneo o idea nata a tavolino, di sicuro c’è che ormai, il gesto di Dani Alves di mangiare la banana lanciatagli al Madrigal come modo per ribellarsi al razzismo fa sempre più proseliti con l’hastag #somosTodosMacacos al centro delle attenzioni mediatiche mondiali.

Dopo le prime foto “twittate” da Neymar, Roberto Carlos ed altri personaggi calcistici internazionali, non ultimo il ct Prandelli con il premier Renzi, la “mania” colpisce anche il calcio dilettantistico savonese.

Uno dei primi a “postare” una foto sul proprio profilo facebook è stato Cesar Grabinski, ex calciatore di Vado e Savona.

Il giocatore argentino, già protagonista di gesti di solidarietà – vedi la raccolta di uova di cioccolato per i bambini dell’Ospedale San Paolo di Savona – si conferma sensibile a temi importanti.

In compagnia di Gianluca Olivieri, giocatore del Quiliano, il delantero in forza al Celle si è fatto ritrattare mentre addentava una banana commentando: “Sperando un giorno finisca la ignoranza”.

Un piccolo gesto, quello di condanna al razzismo, che anche fosse stata una campagna orchestrata a tavolino, non cancella il senso del gesto stesso.

Il post di Grabinski ha generato subito una marea di commenti positivi arrivando a totalizzare, nel giro di qualche ora, centinaia di “like” con molti “colleghi” calciatori e allenatori che hanno manifestato in questo modo il loro placet all’iniziativa.

“Ogni grande impresa comincia con un piccolo passo ” , ha chiosato ancora il giocatore del Celle.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.