Promozione, tra zona play off e retrocessione: la penultima, alla ripresa, potrebbe emettere molti verdetti - IVG.it

Promozione, tra zona play off e retrocessione: la penultima, alla ripresa, potrebbe emettere molti verdettirisultati

granvillano.

Savona. Come l’Eccellenza, anche il campionato di Promozione si ferma per tornare in campo il 27 aprile.

Tutto già deciso per la vittoria finale con il Ventimiglia capace di centrare l’obiettivo con due partite di anticipo.

Decise anche tre delle quattro squadra ammesse ai play off, rimane da definire l’ultima ammessa con l’Albissola in pole position.

In coda, con il Blue Orange già retrocesso, anche la Carcarese sembra avere un piede in Prima Categoria dopo la ventesima sconfitta subita ad opera del Campomorone.

In zona play off, il Quiliano, per chiudere alle spalle del Ventimiglia, dovrà portare a casa il bottino pieno contro Rivarolese e Varazze ma potrebbe non bastare.

La Voltrese, infatti, qualora chiudesse alla pari con i savonesi, si piazzerebbe davanti ai ragazzi di Dessì avendo avuto la meglio negli scontri diretti.

Ancora in ballo la posizione dell’Albissola. I ceramisti, complici le tre sconfitte nelle ultime quattro partite, hanno dilapidato tutto il vantaggio. A due giornate dal termine, il calendario è di quelli da brividi.

Granvillano e soci incontreranno, nell’ultima giornata, il Campomorone, proprio i rivali per la quinta piazza; prima il derby con il Varazze.

E, proprio i ragazzi di mister Corradi, ad ora, sembrano i maggiori candidati ai play out. Per i varazzini, 4 punti da recuperare alle Rivarolese sembrano veramente tanti considerato che i neroazzurri dovranno sfidare le due savonesi in lotta per i play off.

Situazione disperata, invece, per la Carcarese. I valbormidesi, sembrano già condannati alla retrocessione che potrebbe diventare matematica alla ripresa del campionato quando i biancorossi andranno sul campo del Ceriale.

Ai ragazzi di Mambrin, qualora battessero la Carcarese, “basterebbe” vincere l’ultimo match casalingo per difendere la categoria.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.