Lotta, campionato italiano Juniores: medaglia di bronzo per le ragazze della Portuali Savona - IVG.it
Sport

Lotta, campionato italiano Juniores: medaglia di bronzo per le ragazze della Portuali Savona

Savona. Sabato 5 aprile la Portuali Savona Lotta ha partecipato con la squadra femminile al campionato italiano Juniores, tenutosi ad Ascoli Piceno.

E’ il primo anno che la Fijlkam apre il campionato anche alle ragazze, e a tale invito la Portuali non poteva mancare partecipando con tre atlete: Aurora Campagna, Eleonora Marino e Grazia Pelle, che hanno arricchito il loro medagliere con tre bronzi. Le savonesi erano accompagnate dal tecnico Igor Chessa.

Le atlete partecipanti alla competizione erano 36, appartenenti a 22 società. La Portuali Savona Lotta ha ottenuto un ottimo piazzamento finale: il quinto posto.

Nella categoria kg 59 ha gareggiato Aurora Campagna, che nel primo incontro ha affrontato l’atleta Carieri della Wrestling Liuzzi di Napoli. Alla fine della seconda ripresa il punteggio era di 9 a 2 per Carrieri. L’atleta di Napoli, andando a vincere la categoria, ha permesso ad Aurora di essere ripescata. Nel match contro Calabria della società Angiuli Bari, per la portacolori savonese la vittoria è stata schiacciante, 8 a 0, facendole così conquistare una medaglia di bronzo.

Nella categoria kg 63 le partecipanti erano cinque. Grazia Pelle ha dovuto affrontare un girone all’italiana. Grazia, reduce da un infortunio al ginocchio che l’ha tenuta ferma dalle competizioni per più di un anno, nei primi due incontri è stata battuta dalle atlete Calabrò del Borgo Prati e Turturro della società Franco Quarto di Bari. Nel terzo incontro Pelle ha vinto alla fine della seconda ripresa per 5 a 4. Aggiudicandosi anche il quarto incontro per 8 a 4, contro l’atleta Rausa della Judo Sanvito, la savonese è riuscita a conquistare il gradino più basso del podio.

Anche nella categoria kg 69 le lottatrici in gara erano cinque. Eleonora Marino, quindi, ha affrontato quattro incontri. I primi tre l’hanno vista battuta, contro Rinaldi della Portuali Ravenna, Masia della Polisportiva Athlon Sassari e Losito della Franco Quarto. Il quarto incontro, invece, ha visto Marino vincitrice per 8 a 0, conquistando anche lei una medaglia di bronzo.

Il presidente della Portuali Savona Lotta, Piero Carretto, si è dichiarato molto soddisfatto dei risultati delle sue atlete: “Tre medagliie di bronzo ad un campionato italiano sono indice di grande impegno da parte delle atlete e segno di un buon lavoro della nostra società e dei nostri tecnici Igor Chessa e Michele Maggiale. Questi risultati possono solo che stimolarci a continuare a ‘lavorare tanto’ e migliorarci”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.