IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni Bergeggi, Arboscello: “Volti nuovi e politica partecipata”

Bergeggi. Mancano ormai pochi dettagli alla formazione della lista “Uniti per Bergeggi” e Roberto Arboscello, 40 anni, sposato, 3 figli, di professione farmacista, che ricopre dal 2009 la carica di consigliere comunale con delega a bilancio e tributi, ne è il candidato sindaco. “Questa lista – puntualizza Arboscello – sarà caratterizzata per metà dall’ingresso di volti nuovi, cittadini che si affacciano per la prima volta alla vita amministrativa del paese, con entusiasmo e tanta voglia di dare il loro contributo alla comunità”.

Il candidato sindaco prosegue: “Ognuna di queste persone, oltre all’entusiasmo, è in grado di assicurare l’apporto, all’interno del gruppo, di un bagaglio di competenze notevoli, ciascuna in un campo ben preciso, essenziali per svolgere al meglio il programma previsto. I nuovi ingressi saranno in grado di rappresentare al meglio la cittadinanza, essendo presenti tra di loro uomini, donne, lavoratori dipendenti, professionisti e pensionati”.

E si mostra ottimista: “Sono molto felice dell’interesse e del desiderio dimostratomi da molte persone
di partecipare a questa tornata elettorale e di fare parte del gruppo. La lista che si sta creando assicurerà un giusto equilibrio tra esperienza e novità. Sono molto soddisfatto. Purtroppo, vista anche la riduzione del numero di consiglieri rispetto agli attuali, non è stato possibile accontentare tutti, ma sono sicuro che le persone che non troveranno posto in lista ed in consiglio si renderanno disponibili a contribuire dall’esterno al nostro progetto”.

E conclude, ribadendo di voler dare spazio alla gente comune e a tutti i punti di vista: “La ‘politica partecipata’ sarà un punto fondamentale del nostro programma”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.