Carcare, dal prossimo anno scolastico arriva il servizio "Piedibus" - IVG.it

Carcare, dal prossimo anno scolastico arriva il servizio “Piedibus”

piedbus

Carcare. Il piedibus diventa realtà anche a Carcare. Il Consiglio d’Istituto, infatti, ha approvato il progetto che partirà dal prossimo anno scolastico, con sei “linee” programmate, ovvero Gaggioni (di colore rosa), via Abba (blu), via Biglino (rosso), via XXV Aprile (verde), via Vecchia di Plodio (giallo) e via Castellani (azzurro).

“Il percorso è già stato sperimentato e le famiglie hanno aderito all’iniziativa attraverso un referendum lanciato a scuola, con una comunicazione inserita nei diari degli alunni – spiega la presidentessa del Consiglio di Istituto, Stefania Berretta -. L’8 maggio, alle 20.30, ci sarà un incontro nell’Aula Magna delle scuole medie per informare le famiglie interessate sulle modalità che verranno attivate, e il 4 giugno si sperimenteranno i percorsi con una prova generale. Il Comune si è detto disponibile a collaborare e cercherà sponsor che possano fornirci cappellini e pettorine identificativi. Inoltre potremo avvalerci della collaborazione delle associazioni carcaresi, che contribuiranno con la presenza di accompagnatori per i gruppi di ragazzi, in particolare l’Anteas, la Pro loco, Alpini e Protezione civile. Ad oggi sono una sessantina i bimbi residenti nelle varie zone che da settembre si sono detti pronti a “camminare” per recarsi a scuola”.

“Ovviamente l’iniziativa, che ha valore didattico, per l’aspetto legato all’attività fisica, ma anche ambientale, sul piano della riduzione del traffico e di emissioni inquinanti, sarà concentrata nei mesi di settembre e ottobre, e da aprile a giugno.Gli alunni terranno tutti in mano la “corda”, già adottata a Mallare, per camminare in fila e in ordine, rispettando tutte le norme di sicurezza”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.