Sindaco di Cengio, ennesimo rinvio: resta in carica Marenco, sentenza il 29 aprile - IVG.it
Cronaca

Sindaco di Cengio, ennesimo rinvio: resta in carica Marenco, sentenza il 29 aprile

Cengio. Era attesa per martedì’ prossimo, 11 marzo, la sentenza del Consiglio di Stato per porre la parola fine all’ormai annosa vicenda sulle amministrative cengesi, e invece, ancora una volta, è stato tutto rimandato, e ora si parla del 29 aprile.

Fino a quella data continuerà’ a far fede la sospensiva del Consiglio di Stato riguardo alla decisione del Tar (che aveva riassegnato 5 voti al candidato sconfitto Francesco Dotta) e sulla poltrona di primo cittadino resterà seduto Sergio Marenco.

Per Cengio, comunque, non ci sarà un possibile ritorno alle urne. Come prevede la legge, infatti, subito dopo la sentenza del Consiglio di Stato, salvo un possibile nuovo ricorso in Cassazione, si darà efficacia al provvedimento con Sergio Marenco che resterebbe in carica in caso di vittoria, oppure con la sostituzione nel ruolo di sindaco di Francesco Dotta.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.