IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria, al Valleggia finisce l’era di Fabio Musso: il tecnico si è dimesso risultati

Savona. Finisce con le dimissioni l’esperienza di Fabio Musso alla guida del Valleggia.

Il tecnico savonese, dopo la sconfitta casalinga odierna (3 a 0) con la Virtus Sanremo calcio, ha rassegnato le dimissioni.

I “Purples”, promossi sotto la gestione Musso in Seconda categoria, sono attualmente undicesimi in piena zona play out ma a soli 2 punti dalla salvezza diretta, la seconda consecutiva.

I motivi delle dimissioni le rivela lo stesso ex allenatore del Valleggia con un’assunzione di responsabilità chiara e netta: “Bisogna dare la scossa – esordisce – dopo anni, forse, la quotidianità porta all’abitudine.

L’ho comunicato ai ragazzi negli spogliatoi. In queste ultime due settimane ho ripreso in mano tutto io per provare a scuotere i ragazzi ma non è servito.

Visto che la squadra l’ho costruita io in tutto e per tutto mi sembra corretto dare le dimissioni e lasciare che altri provino a cambiare l’andamento del campionato”.

Finisce quello che lo stesso Musso definisce “sogno dei Purples” ma non è una rottura e non potrebbe essere altrimenti visto il rapporto con l’ambiente: “Il rapporto umano con questi ragazzi rimane ma dopo un pareggio nelle ultime sette giornate, in qualsiasi altra squadra, sarei stato allontanato.

In questo momento, purtroppo, non riesco a cambiare le cose. Abbandono con il magone e, chissà, in futuro tornerò al Valleggia. Per ora, finisce qui”, conclude Musso.

Ora al Valleggia si apre una nuova era con Cerrato chiamato a gestire in proprio la squadra per provare a raggiungere una salvezza che rimane alla portata visto che il Val Prino è distante solo due punti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.