Savona, la chitarra di Armando Corsi incontra la poesia di Massimo Schiavon

massimo schiavon e armando corsi

Savona. Liguria, terra di mare e di vento, ha da sempre dato vita a personalità artistiche e particolari.. Ed è per il mare e il vento, per la musica e le parole, che nasce questa collaborazione artistica: la chitarra di Armando Corsi incontra la voce e la poesia di Massimo Schiavon.

Entrambi protagonisti della musica d’autore italiana, hanno collaborato e condiviso il palco con grandi artisti tra cui Ivano Fossati, Enzo Jannacci, Edoardo De Angelis, Luca Barbarossa, Cristiano De Andrè, Anna Oxa, Fiorella Mannoia, Bruno Lauzi, Sergio Endrigo, Rossana Casale.. per citarne alcuni.

Dal 2012 affiancano il loro percorso: nel disco del cantautore Massimo Schiavon, Piccolo Blu, che contiene tra gli altri un brano inedito del maestro Enzo Jannacci, la chitarra di Corsi compare protagonista nel brano “Blu” manifesto di questo progetto delicato e intimo. La collaborazione continua nei live 2012-2013, Armando Corsi è parte del gruppo di musicisti, tutti made in Liguria, che accompagnano il cantautore.

Dal 2014 inizia questo nuovo percorso in duo, per raccontare la musica d’autore italiana, vista suonata e cantata da chi davvero ha calcato quei palchi, ha respirato quelle atmosfere e che potrà regalarci emozioni nuove e ritrovate. Sabato 29 marzo alle ore 22 faranno tappa a Savona, al locale Chapeau.

L’intento dell’associazione Chapeau è promuovere l’aggregazione giovanile attraverso la cultura, la musica e le arti. Per informazioni e conoscere la programmazione è possibile visitare il sito www.chapeausavona.it.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.