IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Violenza sulle donne: la campagna sms “le parole non bastano più”

Più informazioni su

Liguria. Parte oggi la campagna e il tour “le parole non bastano più” di Intervita Onlus per dire basta alla violenza sulle donne e garantire un aiuto concreto a chi ha subito traumi fisici e psicologici. Dal 20 febbraio al 10 marzo è possibile sostenere la campagna di Intervita per aiutare le donne vittime di violenza. Per aiutarci basta un sms di 2 euro al 45508.

In un anno più di 1 milione di donne finiscono nella rete dei soprusi al maschile, che si ripetono più volte arrivando alla vergognosa cifra di 14 milioni di atti di violenza (dallo schiaffo allo stupro).

Il tour e la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Le parole non bastano più” tocca 14 città italiane – dal nord al sud, da San Valentino alla Festa della donna – dando vita a un evento di piazza dal forte impatto emotivo per dire che la violenza non è mai un fatto privato, riguarda tutti noi.

Hanno aderito alla campagna “le parole non bastano più” molti personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e del cinema, tra questi: Alessio Boni, Martina Colombari, Elisa di Francisca, Francesca Senette, Fiona Mai, Nicolas Vaporidis, Franco Russo, Euridice Axen. Tutti loro hanno scelto generosamente di sostenere questa importante “battaglia” diventando testimonial speciali del nostro messaggio contro la violenza sulle donne.

Intervita Onlus con il progetto “SOStegno Donna” vuole garantire tre sportelli di assistenza psicologica e sociale aperti l’intera giornata – H 24, con reperibilità notturna – sette giorni su sette nei Pronto Soccorso di tre aziende ospedaliere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.