IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, un San Valentino a ritmo di danza: flash mob contro la violenza sulle donne

Savona. Un San Valentino all’insegna della lotta contro la violenza sulle donne con “One Billion Rising”, il flash mob “Break the chain” che verrà organizzato in piazza Sisto IV alle ore 17:00, con l’invito a vestirsi di rosso e nero per un ballo comune.

Lo scopo è quello di dare voce alle donne e di cambiare cultura e mentalità. Un obiettivo importate, soprattutto in una città dove la violenza resta spesso sommersa. “Esistono tanti tipi di violenza, fisica e morale, ma ancora oggi le donne provano vergogna nel denunciare e ci sono pochi finanziamenti per fare in modo che le istituzioni possano supportare le persone in difficoltà”.

L’evento è compreso nella campagna ideata dalla scrittrice e drammaturga statunitense Eve Ensler, fondatrice del movimento V-Day, che ha identificato la data del 14 febbraio come giornata di mobilitazione e impegno civile in difesa di tutte le donne violate nel mondo: “Fino a quando le donne non saranno libere dalla vergogna, dal senso di colpa, dal dolore, dall’umiliazione e dalla rabbia, un miliardo di persone continuerà a sollevarsi per ottenere giustizia” Eve Ensler.
Il Flash mob – di breve durata – si inserisce nell’evento “M’illumino di meno” che, come già comunicato, si terrà nello stesso giorno e luogo a partire dalle 16.30; un pomeriggio, dunque, all’insegna della sensibilizzazione e della condivisione su importanti tematiche quali il risparmio energetico e la violenza sulle donne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.