IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rally, pronta a scattare la Ronde della Val Merula: 55 equipaggi alla partenza

Andora. Tutti verificati i 55 equipaggi iscritti alla 1ª Ronde della Val Merula, in programma domani, con partenza ed arrivo, rispettivamente alle ore 7,31 e alle 15,55, da Andora, dalla centrale via dei Mille.

Organizzata dalla Sport Infinity, la gara si articolerà su un percorso di 208,05 km, circa 36 dei quali relativi alla prova speciale denominata “Madonna della Guardia”, il tratto da Caso a Villalunga, che verrà percorsa quattro volte con partenze previste alle ore 8,35, 10,51, 13,07 e 15,23. Ai fini della classifica finale varranno i tre migliori risultati ottenuti sui quattro passaggi disputati.

La prima vettura che, domani mattina, lascerà la pedana di partenza sarà la Renault Clio R3 di Ivan Ferrarotti e David Castiglioni, dietro ai quali partiranno tre vetture Wrc: la Ford Focus di Messori e Lavazza, l’attesissima Mini Countryman di Gino e Ravera (nella foto) e la Peugeot 206 Wrc di Cobbe e Orian. A seguire, quindi, due Super 2000, la Fiat Grande Punto Abarth di Tassone e Michi e la Peugeot 207 di Grossi e Pasquali, e le Super 1600 di Vigo e Berruti (Renault Clio), Luison e Marocco (Clio), Curatolo e Spadone (Citroën Saxo), Poncetta e Paniga (Fiat Punto).

Di rilievo anche la partecipazione di Cortese e Moncada (Mitsubishi Lancer Evo IX), favoriti per il successo in gruppo N, Andolfi e Ciucci ed Orengo e Spagnoli, entrambi su Clio R3, Vallino e Desole (Renault Clio Williams), Ameglio e Marinotto (Peugeot 106 Rally) e i coniugi genovesi Mezzogori e Baldini (Renault Twingo), tutti equipaggi in grado di ergersi al ruolo di protagonisti della 1ª Ronde della Val Merula.

Oltre che in prova speciale, domani gli appassionati potranno ammirare le vetture dei concorrenti durante i tre riordini di 30’ l’uno, previsti in via Cavour, rispettivamente a partire dalle ore 9,07, 11,23 e 13,39. Sono, invece, 33 gli equipaggi che, nel corso delle operazioni preliminari odierne, hanno effettuato lo “shakedown”, il test con la vettura da gara, effettuato in località Stellanello su un tratto di strada appositamente riservato.

In serata, prima di entrare in parco chiuso, si è svolta la cerimonia di partenza della gara. Le vetture partecipanti alla 1ª Ronde della Val Merula, salutate dall’inconfondibile voce dello speaker Agostino, hanno effettuato una simpatica e gioiosa passerella per le vie del centro di Andora che, grazie all’impegno della Sport Infinity, è tornata così a riassaporare il rombo dei motori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da NUNI

    meno male che è finita sta schifezza!!