IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza, Matteo Giribone: “Dobbiamo lavorare tanto. Domenica ci aspetta una partita difficile” risultati

Cairo M. “Oggi non potevo chiedere di più ai miei ragazzi”.

Inizia così la prima intervista post partita di Matteo Giribone, nuovo tecnico della Cairese chiamato a sostituire Vella per raggiungere l’obiettivo salvezza.

“Ho fatto un solo allenamento – dice l’ex attaccante cairese – La squadra ha fatto una grande prestazione per voglia ed impegno. Anche le occasioni sono state tante.

Non per recriminare da subito, ma nel finale c’era un rigore per fallo di mano su tiro di Torra che l’arbitro non ha visto o non si è sentito di fischiare”.

Il pareggio con la Sammargheritese consente ai gialloblù di agganciare la Sestrese: “Siamo in svantaggio sui genovesi – dice l’allenatore – Ma quello conta poco. Ora dobbiamo lavorare per cercare di fare più gol. Ogni tanto compiamo errori di ingenuità ma ci stanno con una difesa composta da giocatori tra il ’93 e il 95′”, dichiara il tecnico.

“Domenica arriva il Vallesturla, una squadra in forma anche se senza particolari obiettivi: “Quello è vero – ammette Giribone – Ma sono una squadra capace di dare 5 gol al Ligorna. Sono forti ma noi dobbiamo giocare al massimo. E’ un campionato difficile e conteranno anche gli episodi. Noi, dopo la partita di oggi, siamo in credito con la fortuna”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.