Diffamazione contro la famiglia Fotia, a giudizio Abbondanza ed altri due della Casa della Legalità - IVG.it
Cronaca

Diffamazione contro la famiglia Fotia, a giudizio Abbondanza ed altri due della Casa della Legalità

christian abbondanza

Genova. Diffamazione a mezzo stampa per una serie di articoli pubblicati sul sito www.casadellalibertà.org. Con questa accusa sono stati rinviati a giudizio dalla Procura di Genova, al termine delle indagini preliminari condotte dal pm Walter Cotugno, Christian Abbondanza, Simonetta Castiglion, Enrico Carlo D’Agostino, al centro del procedimento per gli articoli pubblicati sulla famiglia Fotia ed i suoi presunti legami con l’Ndrangheta attraverso una serie di attività economiche ed imprenditoriali.

I tre imputati sono difesi dall’avvocato Riccardo Di Rella del foro di Genova, mentre le persone offese e che hanno presentato denuncia ai carico dei tre esponenti e autori della Casa della Legalità, Pietro, Donato e Francesco Fotia, sono assistiti dal legale Andrea Sighieri, sempre del foro di Genova.

La prima udienza del processo è stata fissata per il prossimo 14 maggio presso il Tribunale di Genova.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.