Andora, #rivieraliberata: in giornata tratto di mare nuovamente navigabile - IVG.it
Cronaca

Andora, #rivieraliberata: in giornata tratto di mare nuovamente navigabile

Andora. Il giorno dopo è quello dell’impresa riuscita e dei sospiri di sollievo. Anche da parte del comandante della Capitaneria di Porto di Alassio, Alessandro Guerri, che si è trovato a dover gestire, per la parte di sua competenza, un evento certamente eccezionale.

“Il mare minacciato da un treno non è certo uno dei casi che si studiano a scuola o durante il proprio percorso formativo – dice il comandante – Certamente è stato un evento atipico. L’intervento è stato difficile ma è riuscito grazie alle capacità tecniche di imprese nazionali”.

“L’autorità marittima si è occupata delle varie autorizzazioni e di interdire il mare a qualsiasi altra operazione che potesse interferire con l’esecuzione dei lavori – prosegue Guerri – Penso che sia sotto gli occhi di ciascuno che tutto è andato per il meglio e con tempi più celeri rispetto al previsto. Anche il meteo favorevole ha dato una mano”.

In queste ore viene firmata l’ordinanza che autorizza nuovamente la navigazione nel tratto andorese fino adesso interdetto. Intanto i tecnici di Rfi si occupano del rifacimento e messa in sicurezza di quel tratto di binario.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.