Accusato di aver molestato una quindicenne sul treno: tunisino condannato a 10 mesi - IVG.it
Cronaca

Accusato di aver molestato una quindicenne sul treno: tunisino condannato a 10 mesi

Savona Tribunale

Cengio. Avances ad una quindicenne sul treno: un tunisino di 37 anni, A.H.B., è stato condannato a dieci mesi di reclusione e duemila euro di multa con la sospensione condizionale della pena. Il nordafricano era accusato di aver, il 26 maggio del 2011, accarezzato sui fianchi la ragazzina cercando poi di baciarla senza riuscirci a causa della sua reazione.

Un comportamento che gli era costato un rinvio a giudizio per violenza sessuale. Questa mattina il pubblico ministero aveva chiesto per il tunisino (difeso dall’avvocato Laura Craviotto) una condanna a due anni di reclusione.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.