Cronaca

Savona, svaligiato un appartamento in via Formica

polizia notte

Savona. Tornano a colpire i “topi d’appartamento” a Savona. A farne le spese una signora residente in via Formica, il cui appartamento è stato svaligiato.

La donna è uscita nel tardo pomeriggio dalla propria abitazione, ha cenato fuori ed è andata al cinema. Al rientro l’amara sorpresa: i ladri si sono introdotti nell’appartamento mandando in frantumi il vetro della porta-finestra della cucina, e hanno messo a soqquadro tutte le stanze dell’abitazione. I ladri, secondo quanto appreso, si sarebbero introdotti nell’appartamento al quinto piano del palazzo passando dall’esterno.

La donna, spaventata, ha iniziato ad urlare, attirando così l’attenzione dei vicini che, vedendo la signora in preda ad una crisi di panico e l’appartamento in disordine, hanno chiamato Polizia e 118.

I sanitari sono intervenuti, ma fortunatamente non è stato necessario il ricovero in ospedale: la donna è quindi rimasta in casa con la Polizia, ed è stata raggiunta poco tempo dopo anche dal figlio, che abita altrove.

Ora sono in corso le indagini per cercare di risalire agli autori del furto: smurata la cassaforta, la refurtiva è composta di diversi oggetti, tra cui alcuni gioielli ed una pelliccia, per un valore ancora da quantificare. La polizia scientifica ha svolto un sopralluogo all’interno dell’appartamento a caccia di tracce lasciate dai ladri e di elementi utili per risalire agli autori del furto.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.