IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, dal mare riemerge la “Torretta”: la scultura recuperata dai sub di Assonautica, ora il restauro

Savona. E’ stato il suono delle sirene di tutte la imbarcazioni presenti a salutare la riemersione della scultura in ceramica della “Torretta” che, 25 anni fa, era stata calata in mare dall’Associazione sportiva “Subacquei 4STL” il giorno di Ferragosto, in occasione della Festa dell’Assunzione di Maria Vergine. A recuperarla, per consentire un’operazione di restyling, sono stati questa mattina i sub di Assonautica Savona capitanati da Paolo Cappucciati.

Assonautica recupera la scultura della Torretta

La “Torretta”, opera dello scultore albisolese Umberto Ghersi, è quasi irriconoscibile visto che, negli anni sul fondale, è stata ricoperta da alghe e molluschi. Per riportarla in superficie hanno lavorato circa dieci persone tra sub e apneisti assistiti da un corteo di imbarcazioni di Assonautica. Ora la scultura sarà portata nella sede di Assonautica dove prima sarà analizzata da un biologo e poi restaurata. Quest’estate, con una grande cerimonina, la “Torretta” sarà poi ricollocata in mare, a 13 metri di profondità, nello specchio acqueo di fronte ai giardini della Principessa Mafalda, al prolungamento al mare.

La decisione di effettuare un restyling era stata presa dopo una serie di immersioni del Gruppo Sub di Assonautica Savona. Era stato rilevato che, nonostante gli interventi di pulizia avvenuti alcuni anni orsono, la scultura avesse bisogno di un restauro più approfondito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.