Il Savona Calcio ricorre al Coni per il caso Pontiggia - IVG.it
Cronaca

Il Savona Calcio ricorre al Coni per il caso Pontiggia

gentile

Il Savona Fbc ricorre all’Alta Corte di Giustizia Sportiva del Coni contro la decisione della Corte di Giustizia Federale che ha giudicato inammissibile il reclamo al Giudice Sportivo per ottenere i tre punti a tavolino per la partita del girone d’andata persa contro l’Albinoleffe, giocata alla prima giornata di campionato.

In quell’occasione, i lombardi schierarono il giocatore Pontiggia, fra l’altro autore del terzo gol, decisivo per il risultato finale, pur squalificato per una sanzione di sei giornate rimediata nella precedente stagione.

Il compito di istruire la pratica è stato affidato all’Avv. Maurizio Mascia del foro di Genova.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.