IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio: otto reti e tanto entusiasmo per l’amichevole tra Vado e Genoa foto

Vado Ligure. Un buon numero di spettatori ha assistito, oggi pomeriggio, alla partita amichevole tra Vado e Genoa. La prima squadra del presidente Franco Tarabotto, pur disputando un campionato nei quartieri alti della Serie D, alla domenica non riesce a portare il grande pubblico al Chittolina. Per attirare un po’ di “folla” c’è voluta l’amichevole di lusso.

Tanti bambini e appassionati, insieme ad alcuni tifosi del grifone, si sono presentati al campo Dagnino per scattare foto e farsi firmare autografi dai noti giocatori del Genoa. Alle 15 è scattata la partita.

Il terreno, nonostante le recenti copiose piogge, ha retto bene, grazie al sintetico recentemente installato. I due allenatori hanno così potuto vedere le proprie squadre all’opera per un’utile sgambata, in vista dei difficili impegni di domenica. Nel prossimo turno la formazione di mister Gasperini sarà ospite della Fiorentina; i vadesi giocheranno a Borgosesia.

Il Genoa si presenta senza il portiere titolare Perin ma con molte delle “prime scelte”. In campo c’è anche De Ceglie, mentre Gilardino siede in panchina. Al 7° Cabral sblocca il risultato; il raddoppio genoano giunge al 29° con uno stacco in area di De Ceglie su cross di Sampirisi. Prima dell’intervallo, al 42°, Antonini fa tris.

Il tecnico vadese Fresia sprona i suoi; nonostante numerose assenze il Vado appare ben messo in campo e dimostra di volersi rivelare un buon banco di prova per i rossoblù genovesi. Nell’intervallo c’è la consueta girandola di sostituzioni; tra gli altri entrano Gilardino, Fetfatzidis, Antonelli e Di Maio.

Nella ripresa il Genoa accelera e va a bersaglio altre cinque volte, con Gilardino al 7°, Cofie al 22°, ancora Gilardino al 35°, Fetfatzidis al 36° e al 41°. Due mesi fa, al Signorini, era finita 7-0 per il Vado; oggi 8 a 0.

Il risultato, alla luce delle quattro categorie di differenza, era l’ultimo dei pensieri tra i protagonisti. Tarabotto, che ha seguito la partita al fianco del vicepresidente Marco Porcile, ha dichiarato: “Stiamo facendo un’ottima stagione e questa amichevole per noi è stata una grande soddisfazione. Questa era la seconda partita con il Genoa e non escludo che non ce ne sia una terza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.