IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Senegalese accusato di violenza sessuale, “simulava” il gesto: scarcerato

Savona. La vicenda della tentata violenza sessuale a Cairo, ad opera di un cittadino senegalese, ne esce in parte ridimensionata dal tribunale, dove stamane si è tenuta la direttissima. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della Compagnia cairese, il quarantenne avrebbe palpeggiato e cercato di violentare una donna in piazza della Vittoria.

Dall’udienza a porte chiuse emerge una dinamica più “lieve” rispetto alle contestazioni mosse all’uomo al momento dell’arresto. L’extracomunitario, C.I., regolare e con lavoro, avrebbe avvicinato la trentenne all’uscita di un locale e si sarebbe limitato a “simulare” il gesto dell’atto sessuale per pochi attimi. Una “mossa” molesta alla quale non sarebbe seguito alcun tentativo di togliere i vestiti alla donna. Insomma tra i due ci sarebbe stato un contatto, anche se per i militari l’uomo avrebbe comunque toccato le parti intime della donna.

Il giudice oggi ha convalidato l’arresto, ma ha poi decido per la scarcerazione del quarantenne. L’avvocato difensore Francesca Aschero ha ottenuto i termini a difesa e nella prossima udienza sceglierà probabilmente un rito alternativo. Il processo è stato rinviato al 27 novembre. Nel frattempo sull’uomo graverà l’obbligo di dimora a Cairo ed il divieto di uscire in orari notturni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bandito
    Scritto da Bandito

    Spero che qualcuno simuli di dargli una scarica di legnate.

  2. ginettu
    Scritto da ginettu

    Li prendono, scrivono giorni interi e alla fine li mollano fino alla prossima volta…….

    BBBBBBBBBRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAVIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!!!!!

    E i soldi dell’avv. li danno la Critas…800 euro a prestazione pare………………

  3. marty74
    Scritto da marty74

    @El Rey del Mundo fammi capire, son le donne che devono starsene chiuse in casa altrimenti se la vanno a cercare? invece che perseguire i reati e lasciare che la gente sia libera di comportarsi come meglio crede?

  4. Scritto da pensierolibero

    Camere a gas

  5. Scritto da yogsototh

    siamo su scherzi a parte…… io non lo so con una scusa o un’altra sti schifi la fanno sempre franca dal reato più grave a quello meno……

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.