IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tassazione dei proventi illeciti incassati da Raffaele Uzzauto

Savona. Come previsto dalla legge, il Gruppo della Guardia di Finanza di Savona, con l’avallo della Procura della Repubblica, ha sottoposto a verifica fiscale i proventi derivanti dalle attività illecite di raccolta del risparmio maturati da Raffaele Uzzauto, l’ex presidente dell’Inter Club Savona, al centro di una maxi truffa che lo vede accusato di abusiva attività bancaria e finanziaria, e abusiva attività di investimento o gestione collettiva del risparmio.

I dati necessari, sono stati trasmessi proprio dalla Procura sulla base delle indagini a suo tempo svolte dalla Polizia di Stato, che hanno consentito di accertare la truffa a danno di numerosi cittadini, già nota alle cronache dei mesi passati.

I finanzieri hanno esaminato il caso dell’indagato che nel lasso temporale dal 2006 al 2012 ha esercitato, privo di autorizzazione e con il prospettato miraggio di corrispondere facili guadagni, l’attività di raccolta di somme da varie persone, per una importo totale di circa 1.700.000 di euro.

La verifica fiscale eseguita ha permesso, dunque, di attribuire all’improbabile imprenditore le suddette somme quale provento da illecito ed ha consentito l’applicazione piena della legge in tutti i suoi aspetti sia penali che amministrativi.
Nel corso di quest’anno i Reparti del Corpo della Provincia hanno svolto diverse attività ispettive che hanno permesso di recuperare a tassazione ricchezze di origine illegale per un importo complessivo di circa 3.000.000 di euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.