IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Settembre: Loano pronta a vivere un mese dedicato agli eventi sportivi

Loano. Lo sport sarà protagonista del settembre loanese. Il programma promosso dall’assessorato al turismo, cultura e sport del Comune di Loano in collaborazione con le società sportive spazierà dal ciclismo al basket, dalla pallavolo alla vela, dalle bocce al podismo.

“È ormai una tradizione per la nostra città – spiega l’assessore Remo Zaccaria – dedicare il settembre allo sport, puntando in particolar modo, ma non solo, sulle attività giovanili. Per tutto il mese di settembre, ma anche ad ottobre, l’attività sportiva intreccerà il turismo, offrendo ad atleti e appassionati piacevoli fine settimana a Loano. Questa iniziativa si inserisce in una strategia più ampia che punta a sostenere e valorizzare il binomio sport-turismo con l’obiettivo di alimentare le presenze turistiche. Ogni volta che ospitiamo un evento sportivo la presenza di atleti, istruttori, arbitri, manager, accompagnatori e pubblico contribuisce ad aumentare le opportunità di lavoro per gli operatori del turismo e del commercio”.

Ad inaugurare il “Settembre Sport”, sabato 7 e domenica 8 settembre, sarà la finale di Coppa Italia categoria c di bocce, che si svolgerà nel bocciodromo di via Alba.

Nello stesso fine settimana, domenica 8 settembre, si svolgerà la gara ciclistica 1° “Trofeo Bimbi in Bici”, organizzata dal Loano Cycling Team. La competizione coinvolgerà la categoria Giovanissimi maschile e femminile (7/12 anni) e chiuderà il Giro Ciclistico della Provincia di Savona, organizzato dal Comitato provinciale della Federazione Ciclistica Italiana. Il ritrovo per le iscrizioni è alle ore 12 presso il bar Como in via Carducci. La partenza è alle ore 15,30.

Dal 12 al 16 settembre, la Marina di Loano accoglierà le regate dei campionati italiani classi olimpiche (CICO), organizzati dal Circolo Nautico Loano e Yacht Club Marina di Loano in collaborazione con la Federazione Italiana Vela.

Il “CICO” rappresenta i tricolori delle classi olimpiche, una sorta di “mini Olimpiade” della vela italiana. Da diciannove edizioni questo evento riunisce tutti i campionati italiani delle classi ammesse ai Giochi Olimpici. Un’occasione per sviluppare conoscenze tecniche, per creare uno scambio tra equipaggi, avvicinando i giovani ai team di vertice o agli ex componenti della squadra olimpica.

Nel 2013 la manifestazione si svolgerà in due località: a Riva del Garda dal 5 all’8 settembre per le Classi 49er e 49er FX , Nacra 17, mentre a Loano, dal 12 al  16 settembre per le Classi 470 m/f/j, Laser Std e j, Laser Radial f/j, Finn, 2.4 open e RS:X m/f.

Sabato 14 e domenica 15 settembre, nel palazzetto dello sport E. Garassini, tornerà il basket giovanile maschile con la 25ª edizione del Trofeo delle Palme, organizzato dal Basket Pool 2000 Loano.

Sabato 14 la categoria Under 14 sarà impegnata nel triangolare interregionale. Dalle ore 16 si affronteranno sul campo loanese le società Pallacanestro Vado, PMS Moncalieri, Valenza. Ogni incontro sarà di tre tempi da 10′ con intervallo di 2′.

Domenica 15 la categoria Under 17 giocherà un triangolare internazionale. La formula sarà la stessa della prima giornata, sempre a partire dalle ore 16.00. A giocare saranno le società Basket Pool 2000 Loano, Lugano Basket e Canaletto Spezia.

Domenica 15 settembre, Loano ripropone la spettacolare corsa podistica competitiva Giro delle Mura “Memorial Paolo Romanisio”, giunta quest’anno all’ottava edizione.

La crescente partecipazione di atleti provenienti da tutto il nord Italia e la presenza alla gara di nomi illustri del panorama ciclistico internazionale, lasciano ben sperare gli organizzatori, che quest’anno si sono posti come obiettivo il raggiungimento dei 500 iscritti (senza contare le gare giovanili).

Il percorso è ormai quello tradizionale, sulla distanza di 10 chilometri, che vedrà i concorrenti impegnati sul lungomare (interamente sgombro da auto per tutta la durata della prova) e intorno al perimetro delle antiche mura della città, con suggestivi passaggi in piazza Italia e nel centro storico. Il ritrovo e l’arrivo saranno in piazza Italia, la partenza (ore 10) in piazza Cadorna.

Alla competizione parteciperanno il campione tunisino Mehdi Khelifi, vincitore delle mezza maratona Varigotti-Loano, il campione marocchino Mohammed El Mounim, vincitore delle ultime due edizioni, Valerio Brignone, plurititolato e campione italiano di campestre, la campionessa Ornella Ferrara ex olimpionica, Emma Quaglia, sesta arrivata agli ultimi campionati mondiali di maratona a Mosca. Tra le squadre compaiono l’Atletica Casorate presente con i suoi campioni tra cui Abbatescianni e il team Cambiaso Risso di Genova campione italiano di campestre.

Sabato 21 e domenica 22 settembre, sarà protagonista la pallavolo giovanile con il 6° torneo nazionale “Riviera delle Palme”, organizzato dalla San Pio X Pallavolo.

Quattro in tutto i trofei che si giocheranno nel lungo fine settimana di sport. Il 9° “Trofeo Liliana Tassara” riservato alla categoria Under 18 femminile, l’11° “Trofeo Giuseppe Guzzetti” per Under 16 femminile, il 7° “Memorial Domenico Dama” per Under 14 femminile e il 2° “Trofeo Pollupice” per Under 18 maschile.

Il torneo si svolgerà su otto campi di gara: quattro a Loano (palazzetto dello sport, PalaGuzzetti, due campi dell’Istituto Giovanni Falcone), due a Finale Ligure (palasport), uno a Toirano (palazzetto) e uno a Borghetto Santo Spirito (palazzetto).

Si giocherà a partire dalle 14,30 di sabato 22, in contemporanea su tutti i campi fino alle 20.30. Domenica 23 si inizierà alle 9 e fino alle 13 si giocherà su tutti i campi. Le finali si disputeranno dalle 14,30 al palazzetto dello sport di Loano.

La stagione sportiva loanese proseguirà nel mese di ottobre con il “Trofeo Baietto” classe L’Equipe (5/6 ottobre), organizzato dal Circolo Nautico Loano e con la mezza maratona RunRivieraRun (27 ottobre), organizzata da associazione RunRivieraRun, Atletica Run Finale e Oroargento Group.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da seiken

    A Loano c’è una discoteca all’aperto in luglio e agosto che genera una musica a volume assurdo fino alle 5 della mattina. Una cosa pazzesca, nemmeno nel terzo mondo. Devono esserci dentro persone del comune o politici perchè è inammissibile una cosa del genere, non permette di dormire a centinaia di metri di distanza. Una vergogna. Hanno fatto una petizione ma niente, hanno incendiato la pista da ballo ma niente. VERGOGNATEVI! !!! ANIMALI!!!