IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, il big match tra Vado e Borgosesia finisce 0 a 0 risultati

Vado L. Il big match tra Vado e Borsesia finisce 0 – 0. Ai punti vince il Vado che sciupa almeno due occasioni clamoroso con Soragna e col nuovo acquisto Arcidiacono. Pari e squadre che rimangono imbattute.

Mister Fresia arriva al big mach con la consapevolezza di essere una matricola del campionato ma non per questo rassegnata a fare da semplice sparring partner. Il Borgosesia lascia in panchina il capocannoniere del campionato, Scaldaferro, ma mette in campo un giocatore del calibro di Guidetti con trascorsi in categorie superiori.

Nemmeno il tempo di partire che il Vado arriva al tiro con Soragna che si vede deviare la palla in corner da Libertazzi.

Il Borgosesia si conferma una buona squadra e non si fa intimorire spingendosi subito in avanti. Al 17’ Benincasa salta il diretto avversario entra in area ma calcia a lato.

La partita non regala grandi emozioni ma le due squadre danno la sensazione che, se attaccassero con maggior convinzione, potrebbero trovare il vantaggio.

Una grande occasione capita sui piedi di Amodeo che al 27’ costringe il portiere ospite alla deviazione in angolo. Ancora Amodeo al 38’ sfiora il gol su un errore di Libertazzi che gli regala palla ma il numero nove non ne approfitta e la difesa libera.

Il Vado chiude in attacco e Soragna spreca una gran palla con il portiere che di piede devia in angolo.

La seconda frazione si apre con una bella azione attivata da Bottiglieri con Pereyra che spinge sulla fascia destra ma non trova la misura del cross.

Fresia al decimo della ripresa decide che è arrivato il momento di lanciare nella mischia Arcidiacono al posto di Soragna, a secco per la prima volta nella stagione.

E proprio Arcidiacono al 62’ sul filo del fuorigioco arriva davanti a Libertazzi e prova un lob che si spegne sulla traversa, arriva Amodeo ma da due passi non riesce a ribadire in rete.

Passano i minuti con il Vado a provare a pungere e il Borgosesia a giocare di rimessa e proprio su una ripartenza, Gasparri supera Dondero in uscita ma Gallotti provvidenzialmente salva sulla linea.

La partita sembra avviata a finire sullo zero a zero anche se in pieno recupero Arcidiacono impegna il portiere ospite in una respinta impegnativa.

Nel finale gli ospiti fanno soffrire il Borgosesia ma non vanno oltre una serie di calci d’angolo che non cambiano più il risultato.

Vado – Borgosesia: 0 – 0

Vado – Borgosesia: Dondero, Balbis, Condorelli, Pereyra, Gallotti, Barone (75’ D’Asaro), Fabris, Sancinito, Amodeo, Bottiglieri (80’ Cusano), Soragna (55’ Arcidiacono). A disp. Illiante, Balbo, Damonte, Rondinelli, Fiorentino, Zuloaga. All. Fresia.

Borgosesia: Libertazzi, Benincasa, Montesano, Acquadro, Camilli, Colombo, D’Iglio, Alvitrez, Guidetti, Gasparri (90’ Rognone), Affinito (75’ Pavan). A disp. Fiorio, Gusu, Bellich, Gambone, Paganini, Gambirasio. Scaldaferro. All. Manzo

Arbitro: Mazzei di Brindisi (Stoilov e Romano di Milano)

Note. Angoli (4 – 13). Ammoniti: Montesano (B), Affinito (B), Gasparri (B); Sancinito (V), Condorelli (V), Amodeo (V). Recupero: 1’ (p.t.), 4’ (s.t.)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.