Savona calcio, Corda risponde ai tifosi: "Non ce l'avevo con loro ma la riconoscenza è un sentimento che si dimentica subito" - IVG.it
Sport

Savona calcio, Corda risponde ai tifosi: “Non ce l’avevo con loro ma la riconoscenza è un sentimento che si dimentica subito”

Corda allenatore Savona

Savona. Dopo la squalifica “a sorpresa” di ieri, è arrivata la contestazione da parte di un gruppo di tifosi.

O, almeno, di un gruppo specifico di tifosi via blog.

La gran parte della tifoseria, come dimostrano gli attestati di stima che il tecnico riceve quotidianamente sia allo stadio che sui blog dei tifosi, è dalla parte del tecnico e, anche dopo le prime due partite, si è schierata apertamente con l’allenatore sardo.

Il “Vecchio Stampo”, questo il gruppo che sul proprio blog ha chiesto rispetto al tecnico, però, non ha gradito la frase di mister Corda di “starsene a casa”.

Il tecnico, raggiunto telefonicamente, non era a conoscenza del post comparso sul blog ufficiale del “Vecchio Stampo” e ha commentato così la notizia: “I tifosi sono dalla mia parte e dalla parte della squadra.

Io non ce l’avevo con i tifosi del Savona che ci hanno sempre sostenuto e che ci sono stati vicini.

Le mie affermazioni erano rivolte ad un singolo che contestava. La riconoscenza è un sentimento che si dimentica presto”, conclude il tecnico biancoblù.

 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.