IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, anche al San Paolo test per “Settimana di prevenzione dell’invecchiamento mentale”

Più informazioni su

Savona. La “Settimana di prevenzione dell’invecchiamento mentale”, patrocinata dalla SIN, Società Italiana di Neurologia, è una iniziativa di promozione sociale arrivata alla sua VI edizione. Specialisti di tutta Italia – Neurologi, Neuropsicologi e Geriatri – si rendono disponibili per una settimana nei loro ambulatori per fare un check-up e valutare lo stato di salute delle attività cognitive a quanti ne faranno richiesta.

L’iniziativa nasce dalla considerazione che molte persone pur mantenendosi integri nel corso degli anni sotto il profilo fisico, possono presentare, tuttavia, problematiche cognitive (es. smemoratezza, disattenzione, disorientamento) che compromettono la qualità di vita.

Il Direttore della S.C. di Neurologia di Savona, dottor Fabio Bandini, ha aderito con entusiasmo all’iniziativa promossa da Assomensana (www.assomensana.it).”La scommessa, per tutti noi, – dice – è di formulare una diagnosi di declino cognitivo quando i sintomi sono assai sfumati, vaghi o non giudicati rilevanti dal soggetto”.

Recenti lavori clinici suggeriscono che con i nuovi marcatori per l’amiloide – la sostanza “di rifiuto” che si accumula nei cervelli dei soggetti con demenza – si può arrivare ad una diagnosi precocissima, ma per fare ciò è necessario fare un grosso lavoro di screening per individuare la popolazione a rischio di demenza. Tutto questo viene reso possibile solo con l’utilizzo di test molto raffinati, poiché una popolazione con alta scolarità può mascherare i deficit cognitivi se sottoposta alle valutazioni standard.

Per tale motivo, la S.S. di Neuropsicologia dell’Ospedale S. Paolo, con l’esperienza derivata dal monitoraggio di oltre 1500 pazienti affetti da demenza, ha elaborato una versione italiana di un test studiato alla Salpetriere di Parigi, che possiede una sensibilità altissima anche nelle fasi iniziali della Malattia.

Da oggi fino al 21 settembre si raccoglieranno le prenotazioni per i test che saranno effettuati presso la S.C. di Neurologia di Savona dai componenti della S.S. di Neuropsicologia. Le prove saranno con “carta e matita”, della durata complessiva di circa 45 minuti. Al termine dei test lo specialista potrà dare informazioni personalizzate sul funzionamento delle principali attività cognitive (memoria, attenzione, concentrazione, linguaggio) e fornire suggerimenti su come mantenere in forma le proprie capacità intellettive.

Per informazioni telefonare dal 16 al 21 settembre alla segreteria della Struttura Complessa di Neurologia (0198404282 dalle ore 9 alle ore 13) per fissare un appuntamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.