IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sassello, al via “Settembre musicale”: cinque appuntamenti dedicati alla musica classica

Più informazioni su

Sassello. A Sassello comincia la prima edizione di “Settembre musicale”. Il comitato organizzatore, il Comune e la Confraternita di San Giovanni hanno dato vita ad un festival di musica classica di grande valore con un attenzione particolare ai giovani, ma anche con qualche nome di valore internazionale.

Il “Settembre musicale” si svolgerà nella prestigiosa cornice dell’oratorio dei Disciplinati, che è situato nelle immediate vicinanze della chiesa parrocchiale di San Giovanni ed è, dopo di essa, l’edificio di carattere religioso più antico esistente a Sassello.

Si comincia sabato 7 alle ore 20,45 col Coro della Cappella musicale “Bartolomeo Della Rovere” della Cattedrale di Savona. Direttore e pianista Paolo Venturino, solisti Silvia Badano (soprano), Marina Brignone (mezzosoprano) e Salvatore Salonio (basso); in programma pagine di Wagner, Mozart, Verdi e Bach.

Si proseguirà il 14 settembre con il pianista genovese Massimiliano Damerini, docente al Conservatorio “Paganini” e  uno dei maggiori protagonisti del pianismo attuale. Damerini regalerà una serata di notevole interesse con una prima parte dedicata a Beethoven (Sonate op. 10 n.3 e op. 13 Patetica) e una seconda incentrata invece sul tema dell’acqua con lavori di Chopin (Barcarola), Liszt (Giochi d’acqua a Villa d’Este), Debussy (La cathédrale engloutie) e Ravel (Jeux d’eau).

Il 21 settembre sarà la volta del duo pianistico composto da Roberto Paruzzo e Susanne Satz: il programma prevede la Fantasia di Schubert i Valzer di Brahms e le Danze slave di Antonin Dvorak.

Il 28 settembre toccherà al violinista Ermir Abeshi (finalista nel prestigioso Queen Elisabeth Violin Competition di Bruxelles) e alla pianista Valentina Messa che si esibiranno su musiche di Mozart, di Ravel e la terza sonata di Brahms.

Chiusura il 13 ottobre all’insegna della lirica con il soprano Isabella Ponzio e il pianista Roberto Mingarini (Pergolesi, Scarlatti, De Falla, Paisiello, Gluck, Mozart, Verdi e Puccini).

I biglietti di ingresso saranno acquistabili a partire dalle ore 19 direttamente presso l’oratorio; nei giorni precedenti anche presso gli esercizi convenzionati.

Il Comune di Sassello assicura il servizio di trasporto grazie al pullman del CST messo a disposizione dal Parco del Beigua in partenza alle ore 20,15 dalla piazza di San Rocco (“piazza del Borgo”). Tuttavia, il complesso di San Giovanni Battista è facilmente raggiungibile in auto ed è dotato di ampio parcheggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.