IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, via alla cabina di regia su utilizzo fondi UE prossimo settennato

Più informazioni su

Regione. Via alla cabina di regia sull’utilizzo dei fondi UE per il periodo di programmazione 2014-2020. Lo hanno comunicato quest’oggi gli assessori regionali allo sviluppo economico, al bilancio e alla formazione, all’agricoltura, Renzo Guccinelli, Pippo Rossetti, Giovanni Barbagallo nel corso della presentazione a tutto il mondo imprenditoriale e delle associazioni di categoria degli indirizzi strategici nell’utilizzo dei fondi comunitari e nazionali disponibili per i prossimi sette anni effettuata nello spazio Incontri di piazza De Ferrari.

Un confronto che ha preso il via nell’attesa di conoscere la quantità di risorse messe a disposizione, per formulare in tempi brevi le scelte che orienteranno l’utilizzo dei fondi. “Tra le priorità individuate dalla Giunta regionale – ha enunciato Guccinelli – il lavoro, il sostegno e il rafforzamento delle imprese, con particolare attenzione alla ricerca e all’innovazione e la messa in sicurezza del sistema idrogeologico regionale”. E mentre il territorio discute delle priorità è ancora in corso il confronto tra le Regioni e il Governo sui criteri di utilizzo e la quantità delle risorse messe a disposizione.

Un faccia a faccia che include il tema dell’agenzia nazionale, organismo governativo per il controllo dell’efficacia e dei tempi di spesa delle regioni. E proprio sull’agenzia l’assessore allo sviluppo economico della Regione Liguria, Gucinelli esprime le proprie perplessità. “Gli strumenti di controllo – dice Guccinelli vanno bene, ma a patto che vengano fatti congiuntamente da Governo e regioni insieme, per verificare l’andamento della spesa non solo delle regioni, ma anche dell’esecutivo nazionale”. E per quanto riguarda le tabelle del Governo sulle risorse non spese dalle regioni l’assessore Guccinelli dice chiaramente che”si tratta di tabelle non corrette per quanto riguarda la Liguria che ci pongono al di sotto di quanto realmente speso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.