IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quiliano, una camminata nei luoghi dell’alluvione del ’92 con i racconti di chi visse l’evento

Più informazioni su

Quiliano. Sabato 21 settembre il Comune di Quiliano organizza una camminata nei luoghi dell’alluvione che ha colpito il paese nel settembre del 1992, per imparare dal passato attraverso il racconto di chi ha vissuto l’evento.

La camminata è parte del progetto Prevenzione in Comune, finanziato dall’Unione Europea e promosso da Regione Liguria e Fondazione Cima per sperimentare modalità di coinvolgimento attivo delle comunità locali nella definizione di strategie di prevenzione e gestione delle emergenze.

La camminata prenderà avvio alle ore 9 e attraverserà in cinque tappe i luoghi simbolo dell’evento: nel corso della mattina, è previsto che i partecipanti si spostino dai Molini, a Borgo, a Orso. Nel pomeriggio, dopo una breve pausa per il pranzo, giungeranno invece a Pilalunga e alle Murate.

Guide d’eccezione in questo viaggio a ritroso nel tempo saranno i cittadini stessi di Quiliano che, individuati come relatori, contribuiranno ad ogni tappa a ricostruire l’evento raccontando con le proprie parole l’esperienza vissuta. Tutti sono invitati a partecipare, per ascoltare e condividere ricordi e esperienze e per riunire in un racconto comune il mosaico di voci legate a quel momento storico che ha segnato così profondamente la vita della comunità.

Il programma indicativo della camminata è il seguente. Ore 9 prima tappa a Molini; ore 10 Seconda tappa a Quiliano Borgo; ore 11 terza tappa a Quiliano Orso; ore 51 quarta tappa a Pilalunga; ore 16 quinta tappa a Borgata Murate.

Per informazioni è possibile chiamare l’Ufficio Ambiente e Protezione Civile del Comune di Quiliano allo 0192000530 o scrivere alla mail protezione.civile@comune.quiliano.sv.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.