IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Potature frettolose e cadute di nidi: l’appello dell’Enpa

Più informazioni su

Savona. “Quando potate gli alberi, o quando li tagliate, controllate che non vi siano nidi occupati da uccelli in cova”. E’ l’appello che da anni lanciano i volontari della Protezione Animali savonese, alle prese del soccorso non solo della fauna selvatica ferita o in difficoltà per cause più o meno naturali ma anche di quella che definiscono l’inciviltà o superficialità degli operatori del verde urbano.

“L’ennesimo caso si è verificato in via Grondona a Savona – raccontano i volontari – dove un privato stava eseguendo la potatura di un albero e non si è accorto della presenza di un nido con due tortore, precipitato a terra assieme al ramo tagliato. Si è
però subito preoccupato degli animaletti ed ha chiesto l’intervento dei volontari dell’Enpa che li hanno ricoverati, sottoponendoli ad alimentazione manuale e svezzamento, che dureranno fino all’autosufficienza”.

“L’associazione che, vista la buona fede e la buona volontà del responsabile, ha deciso di non denunciarlo, ricorda che i nidi di fauna selvatica sono rigorosamente tutelati dalla legge ed è vietata ogni operazioni che possa danneggiarli. Ed invita privati e Comuni a programmare potature e tagli, ai quali è comunque sempre contraria salvo situazioni di vero pericolo, nei mesi in cui non sono presenti nidi” concludono i volontari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da techesei

    cmq il ramo non è caduto per terra ma usando una piattaforma aerea abbiamo tolto il nido.
    poi l’albero era pericolante perche stava cadendo a terra ed è stato un intervento di emergenza.
    per cortesia quando scrivete le notizie documentatevi realmente sull’accaduto e non scrivete notizie tanto per scriverle.
    grazie