IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, a La Valletta inizia il sogno continentale di Alesiani e Missiroli

Savona. Vincere aiuta a vincere. Questo è quello che spera Massimo Tafuro, ct della Nazionale Under 17 di pallanuoto in partenza per La Valletta dove dall’8 al 15 settembre il “mini” Settebello proverà a portare a casa un titolo prestigioso.

E lo sperano anche Jacopo Alesiani e Iacopo Missiroli, i due babies della Rari che faranno parte della spedizione continentale.

Gli azzurrini arrivano agli Europei dopo le vittorie nel torneo di Novaky e nella Vikelas Cup che rappresentano un buon viatico per la Nazionale Under 17 maschile in prospettiva europea.

I pallanuotisti, guidati dal tecnico federale Massimo Tafuro, sono rientrati in Italia lunedì.

La partenza per la spedizione azzurra è prevista per venerdì 6 settembre da Fiumicino e la prima partita domenica 8 settembre alle 17.30 con l’Ungheria.

Nella fase preliminare Italia e Ungheria sono nel gruppo D insieme a Georgia e Germania. Gli azzurrini il 9 settembre affrontano la Germania alle 11.30 e 10 settembre giocano con la Georgia alle 15.  

I convocati
Biagio Borrelli, Alessandro Bernaudo e Edoardo Campopiano (CC Napoli), Giorgio Ambrosini (Lazio Nuoto), Niccolò Cecere (RN Florentia), Emilio Calvauna (RN Sori), Niccolò Rocchi, Cristian Gandini, Fabio Viola e Cristian Di Rocco (RN Camogli), Andrea Manzo (Roma Vis Nova PN), Edoardo Di Somma (RN Bogliasco), Jacopo Alesiani e Iacopo Missiroli (Blu Shelf Carisa Savona). Lo staff è composto dal team leader Gianfranco De Ferrari, tecnico Massimo Tafuro, dall’assistente Alessandro Duspiva, dal preparatore atletico Arnaldo Castelli, dal medico Vincenzo Ciaccio (che raggiungerà la squadra il 9 settembre) e dal fisioterapista Alessandro Cipolat. Arbitro italiano al seguito Leonardo Ceccarelli.
 
Europei under 17 – gironi fase preliminare (8-10 settembre)
A: Russia, Bielorussia, Croazia e Serbia
B: Francia, Turchia, Spagna e Malta
C: Grecia, Romania, Montengero e Ucraina
D: Georgia, Germania, Italia e Ungheria

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.