IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, investita da uno scooter mentre attraversa l’Aurelia: donna in codice giallo al Santa Corona

Loano. Era appena uscita dal supermercato Eurospin, sulla via Aurelia a Loano. Stava attraversando la strada sulle strisce pedonali ed era quasi giunta sul marciapiede opposto, portando le borse della spesa, quando è stata investita da un ciclomotore.

La disavventura è capitata intorno alle ore 14,15 ad una donna loanese. In un primo momento le sue condizioni sono parse gravi e sul posto sono giunti i volontari di Pietra Soccorso e l’automedica Sierra 4, allertati da un codice rosso.

La donna è stata medicata e trasportata in codice giallo al pronto soccorso del Santa Corona. Secondo i primi accertamenti, avrebbe riportato varie contusioni ed una frattura della caviglia.

Secondo quanto affermato da un testimone, l’investitore, in sella ad un Piaggio Beverly, avrebbe suonato alla donna e avrebbe frenato nel tentativo di evitare l’impatto, senza riuscirvi. Anche l’uomo alla guida dello scooter è stato trasportato al pronto soccorso per accertamenti, dalla Croce Rossa di Loano.

Sul posto è intervenuta la polizia municipale loanese per i rilievi del caso, supportata da una pattuglia della Guardia di Finanza che stava transitando in quel momento sul luogo dell’incidente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. annamaria2@
    Scritto da annamaria2@

    Appunto, siamo in Italia , e se ti fermi ad ogni passaggio pedonale, ti tamponano, minimo

  2. franzdea
    Scritto da franzdea

    @gm hai ragione..era quello che volevo intendere ..”inmaniera da fermarci e controllare se arriva qualcuno dall’altra parte”…cosi come bisogna fare per le strisce ..ti diro di piu mi è capitato nei miei viaggi nei paesi nordici specialmete Danimarca e Norvegia di essere sul marciapiede nei pressi di un passaggio pedonale magari a parlare con i colleghi e vedere macchine che si fermavano per controlalre se io avessi intenzione di attraversare oppure no..naturalmente all’inizo rimanevo spiazzato… in Italia invece devi farti vedere ore prima e indicare che vuoi attraversare altrimenti il rischio che ti stirino è alto :). questione di educazione civica e mentalità..ma fino ache non sicomincia dalle elementari e dai genitori a spiegare queste cose ainostri figli è difficile che la mentalità cambi.

  3. annamaria2@
    Scritto da annamaria2@

    Ci sono casi e casi, naturalmente
    Ma metti che mentre tu passi , qualcosa mi abbagli , che mi pigli un colpo ,
    La polizia mi ha detto che prima di attraversare , bisognerebbe essere certi, che chi arriva ti ha visto
    Comunque ci sono delle sentenza che danno 50 per cento
    Quindi…….

  4. annamaria2@
    Scritto da annamaria2@

    Spero che a voi non succeda mai che un pedone si “butti” sotto la vostra auto…..
    Punto

  5. Scritto da GM

    @franzdea: se c’è uno stop devi fermarti in ogni caso: stop=ruote ferme, prima ti fermi poi controlli che non ci sia nessuno.