Laigueglia, si masturba in piazza davanti a una 17enne: denunciato molestatore recidivo - IVG.it
Cronaca

Laigueglia, si masturba in piazza davanti a una 17enne: denunciato molestatore recidivo

carabinieri alassio

Laigueglia. Si è abbassato i pantaloni davanti a una ragazzina di 17 anni e ha iniziato a masturbarsi. Un gesto che l’anziano – un 65enne di origini toscane ma residente ad Alassio (F.D.) – ha ripetuto in più occasioni, davanti ad altri giovanissimi che non hanno potuto che distogliere lo sguardo dallo spettacolo osceno e darsi alla fuga.

In questo caso la ragazzina verso cui si sono rivolte le attenzioni “a distanza” dell’uomo, ha chiamato subito a casa per raccontare al padre ciò che le era successo in piazza San Matteo a Laigueglia. Il 65enne, domenica sera, le si è presentato davanti con i pantaloni calati e impegnato in un gesto inequivocabile: di qui la fuga.

Il padre della giovane, dopo aver chiamato il 112, si è precipitato sul luogo del misfatto con intenzioni tutt’altro che amichevoli. Il molestatore recidivo, però, sentendo puzza di guai è riuscito a fuggire in tempo e a nascondersi. Alla fine a trovarlo sono stati i carabinieri del radiomobile di Alassio, che lo hanno sorpreso dietro a un cespuglio dove si era rifugiato per il timore di essere individuato prima dal genitore furibondo. Il 65enne è stato accompagnato in caserma, identificato e denunciato. Non è la prima volta che l’anziano mette in scena “show” simili davanti a minori.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.