IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ladro trevigiano “in trasferta” a Loano prende di mira la Chiesa dei Cappuccini

Più informazioni su

Loano. E’ addirittura arrivato da Treviso per compiere un furto a Loano. Si tratta di A.C., 43 anni, pluripregiudicato che ieri sera, intorno alle 20,30, è penetrato all’interno della casa del priore della Chiesa dei Cappuccini di via Gazzi, tentando di portar via tutto ciò che poteva con l’intenzione poi di darsi alla fuga.

L’uomo ha trovato un varco grazie alla finestra lasciata aperta e ha rovistato ovunque sottraendo qualche effetto personale del sacerdote. Proprio il parroco però, sentendo rumori strani, si è accorto della presenza del ladro e, di fatto lo ha bloccato chiudendosi nella stanza con lui. Nel frattempo ha subito chiesto l’intervento del 112. Quando i carabinieri della stazione loanese sono giunti sul posto, hanno trovato il 43enne chiuso nella stanza con il sacerdote e lo hanno arrestato per furto in abitazione.

Questa mattina è stato processato per direttissima ed ha patteggiato quattro mesi di reclusione senza sospensione condizionale della pena. Al termine del processo l’imputato, che in aula si è scusato per il suo gesto, è stato scarcerato con la misura dell’obbligo di firma quotidiano. L’uomo dovrà tornare in carcere per scontare la sua pena quando la sentenza sarà passata in giudicato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da NoNickNoName

    probabilmente la deficenza dei giudici savonesi ha avuto eco in tutta italia