IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Karate Club Savona: la nuova stagione agonistica è partita con l’Open Mondiale

Savona. Il team ligure ha partecipato alla 28ª edizione dell’Open Mondiale di karate, gara internazionale di kata e kumite riservata a tutte e classi (Esordienti A, Esordienti B, Cadetti WKF, Juniores WKF, Under 21 WKF, Seniores WKF e Master), che si è disputata nel Centro Sportivo Ge.Tur di Lignano Sabbiadoro il 24 e 25 agosto.

Il Karate Club Savona ha dato un gran contributo conquistando quattro medaglie e due importanti piazzamenti con soli cinque atleti presenti.

Anna Colantuoni (kumite Esordienti A kg 37 femminile) ha centrato la medaglia d’argento. Noemi De Rosa (kumite Esordienti B kg 50 femminile), Federico Parodi (kumite Esordienti B kg 50 maschile) e Valentina Vallicelli (kumite Under 21 kg +60 femminile) hanno ottenuto la medaglia di bronzo.

Quinti classificati Federico Parodi (kumite Cadetti kg 52 maschile) e Valentina Vallicelli (kumite Seniores kg 68 femminile).

Soddisfatti dell’operato dei propri atleti i maestri Fassio, Quaglia e Zucconi, hanno fatto i complimenti a tutti; una menzione particolare va fatta a Noemi De Rosa e Federico Parodi che, nonostante non fossero in completa forma visto lo scarico delle ferie estive, si sono battuti egregiamente, conquistando un terzo posto nella loro classe di appartenenza e un quinto posto in quella superiore per Federico, che alla fine della giornata conta nove incontri.

A settembre due gli impegni del Karate Club Savona in regione. Domenica 8 settembre, presso il palazzetto dello sport di Quiliano, si sono svolti gli esami di cintura nera 1°, 2° e 3° dan e tra gli esaminandi, venuti da tutta la regione, c’erano anche quattro portacolori del sodalizio savonese.

I candidati del Karate Club Savona hanno ricevuto consensi positivi all’unanimità dalla commissione regionale, superando l’esame con una prova impeccabile. Hanno così conseguito il 3° dan Davide Costa, Lorenzo Lagasio e Mattia Vallicelli, il 2° dan Victor Caviglia.

Domenica 15 settembre, sempre presso il palasport di Quiliano, si sono svolte le qualificazioni regionali per le finali dei campionati italiani di kumite per la classe Cadetti (16/17 anni). Il Karate Club Savona si è presentato all’evento con due atleti: Corrado Buscaglia tra i maschi 55 kg e Michele Polerà tra i maschi 61 kg.

Michele Polerà ha ottenuto la qualificazione e cercherà di dimostrare il proprio valore in campo nazionale sabato 5 e domenica 6 ottobre ad Ostia, insieme ad Alessandro Masi, che gareggerà nei 68 kg maschili, già qualificato di diritto per i risultati ottenuti l’anno precedente.

Il Karate Club Savona a settembre ha riaperto i corsi di Karate per tutti (agonisti, amatori, bambini e master). Per unirsi al gruppo, chiedere informazioni e scoprire questa disciplina è possibile recarsi nella palestra di via Mentana 9 a Savona il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 19 alle 20,30. Ai principianti saranno riservate tre lezioni di prova gratuita prima di decidere per l’eventuale iscrizione; l’inserimento è possibile in qualunque momento dell’anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.