IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gronda, Federico Berruti: “Opera utile in una visione strategica a lungo termine”

Savona. In questi giorni tiene banco, non solo a Genova ma in tutta la Liguria, il dibattito sulla realizzazione o meno del progetto della “Gronda”, a seguito delle dichiarazioni di Marco Doria, sindaco di Genova, che l’ha giudicata “Meno funzionale rispetto ad altre opere prioritarie”.

Tra gli altri, sono intervenuti sul tema Rosalia Guarnieri e Maurizio Zoccarato, rispettivamente sindaci di Albenga e San Remo. Entrambi hanno sottolineato la necessità dell’opera. Il primo a replicare, però, è stato Maurizio Rossi, senatore di Scelta Civica, il quale ha parlato di un ipotetico accordo tra Doria e Società Autostrade per evitare che venga realizzata.

Oggi è Federico Berruti, primo cittadino di Savona, a dire la sua sull’argomento. “Ho seguito con attenzione le dichiarazioni del senatore Maurizio Rossi in merito alla realizzazione della Gronda di Ponente – dichiara -. La Gronda è un’infrastruttura imponente e per i tempi che comporta la sua realizzazione deve essere inserita in una visione strategica a lungo termine, nella visione della Liguria del 2030, del 2040”.

“Parlo di Liguria – prosegue Berruti – perché ritengo che infrastrutture di questo tipo debbano essere considerate e valutate dal punto di vista di un territorio più ampio del capoluogo. Sono convinto, da sempre, che il trasporto di merci e persone su ferro sia una priorità assoluta e un settore da incrementare e sviluppare con decisione, tuttavia una regione come la nostra non può non avere nei propri obiettivi anche un miglioramento netto del trasporto su gomma”.

“Dobbiamo avere la lungimiranza di non basarci esclusivamente sui dati di diminuzione del traffico legati alla attuale congiuntura negativa – conclude il sindaco di Savona – ma pensare ad uno scenario a lungo termine legato allo sviluppo della Liguria e del Paese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.