IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Doppio furto di tablet all’Ipercoop di Savona: 21enne patteggia 8 mesi

Savona. Otto mesi di reclusione e 300 euro di multa. E’ la pena patteggiata questa mattina da Christian Bonetti, il ventenne arrestato dopo aver tentato di rubare due tablet nel reparto informatica dell’Ipercoop di corso Ricci a Savona.

Il ragazzo, residente a Foggia e pluripregiudicato, era stato arrestato mercoledì: i vigilanti avevano notato che con un tronchesino aveva rimosso le placche antitaccheggio e stava cercando di uscire con la merce senza pagarla.

Questa mattina ha spiegato di aver rubato i tablet per necessità: “Mi servivano i soldi per mangiare” ha detto il giovane in aula. Bonetti era arrivato da qualche giorno a Cengio per questioni familiari e non aveva perso tempo: già martedì infatti era riuscito a rubare due prodotti informatici all’Ipercoop.

Il tentativo di bissare il furto però non era riuscito altrettanto bene e il ventenne era finito in cella, dove dovrà restare anche adesso (il giudice ha infatti applicato la misura di custodia cautelare in carcere). Il difensore dell’imputato, l’avvocato Paolo Gianatti, ha però già avanzato una richiesta di arresti domiciliari per il suo assisitto da scontare nella casa della madre di Bonetti a Foggia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.