IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ferrania Solis: “Grande apprensione per i lavoratori over 50”

Cairo Montenotte. Rimane alta la preoccupazione dei lavoratori di Ferrania Solis, contrari ad una riduzione del costo del lavoro che l’azienda vorrebbe per introdurre maggiore flessibilità di fronte ad un mercato altalenante.

Così Mauro Rubino, lavoratore dell’impresa cairese specializzata in fotovoltaico: “Siamo in grande apprensione, considerata la situazione che si è creata nello stabilimento, con i problemi che si sono venuti a creare sul fotovoltaico. Ci sono segnali preoccupanti sul fronte dei volumi di lavoro. Visto che siamo in una fascia di età over 50, quindi di difficile ricollocazione, temiamo di finire come i nostri ex colleghi che hanno patito gli effetti delle varie ristrutturazione industriali”.

“Non accettiamo riduzioni di stipendi senza un piano industriale certo – aggiungue – Veniamo da una storia in cui, in passato, abbiamo accettato manovre con riduzioni che non hanno portato a nulla. Abbiamo ascoltato promesse di impiego e ora vediamo la realtà: una cinquantina di lavoratori in Solis, una ventina in cartiera e peraltro solo con una minima parte di lavoratori ex Ferrania. Senza contare l’indotto, che nel momento è crollato. Burlando oggi ci ha assicurato che ci ricontatterà presto. Attendiamo aggiornamenti dalla Regione, che comunque è sempre stata attenta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.