IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ex cantieri Solimano: l’area liberata dal cemento armato foto

Savona. E’ stata ufficialmente restituita alla città questa mattina, con una breve cerimonia, la spiaggia degli ex cantieri Solimano che torna così alla sua funzione originale.

Rispettando i tempi previsti, circa tre mesi, si sono conclusi in questi giorni i lavori di pulizia e vagliatura della spiaggia avviati dall’Autorità Portuale a giugno, dopo un lungo iter amministrativo. L’intervento dal valore urbanistico e demaniale è costato circa 400.000 euro.

Nel complesso, i lavori hanno interessato sia la spiaggia sia il tratto di mare antistante gli ex cantieri. Per quanto riguarda la pulitura della parte a mare, curata dall’impresa I.L.MA.SUB, sono stati demoliti i travoni di alaggio sommersi in cemento armato e rimosse delle palancole metalliche di contenimento, mentre per quanto riguarda le parti a terra, gli interventi effettuati dall’impresa Bagnasco di Cengio hanno riguardato lo smontaggio dei carroponti, le demolizioni della pavimentazione industriale in cemento armato, delle parti strutturali interne (travi di alaggio, plinti, vie di corsa, carroponti), dei muri perimetrali e in ultimo la pulizia generale dell’area e la sistemazione del sedime e della spiaggia.

L’area è stata anche ripulita dalla presenza di manufatti in cemento armato e di strutture in ferro che si trovavano in condizioni di notevole degrado, comportanti tra l’altro delicate problematiche relative alla sicurezza sia per le parti a terra e sia, soprattutto, per quelle presenti nello specchio acqueo antistante. Tutte le demolizioni sono state condotte con criterio selettivo (streep out), con separazione e recupero del materiale inerte e ferro.

“Dopo oltre 70 anni – ha commentato il presidente dell’Autorità Portuale di Savona Gian Luigi Miazza – abbiamo restituito alla città un tratto di spiaggia che versava in condizioni di grande degrado. Oggi abbiamo finalmente un’unica bellissima spiaggia da Zinola al Priamar che con i suoi 3 km di continuità è oggi una delle più lunghe della Liguria insignita della Bandiera Blu”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da rapalino

    “Ex cantieri Solimano: l’area liberata dal cemento armato”………………….perchè non ci costruite qualcosa ora? Che sò un Crescent 10 o qualche porcheria simile…………………

  2. JackRusselTerrierSavona
    Scritto da JackRusselTerrierSavona

    E adesso quei poveri rumeni dove andranno ad abitare??

  3. ghicavoda
    Scritto da ghicavoda

    adesso mi raccomando fateci mettere subito dei bagni privati,perchè la gente come me che non si può permettere una cabina non vada più al mare